Attualità

Linea per l’estrusione e la vulcanizzazione dei profili - ZAMAK MERCATOR e i nanocompositi

08.03.2017

I nanocompositi sono un oggetto interessante e anche alla moda delle ricerche scientifiche in tutto il mondo. Di solito, nella maggior parte dei casi, l’enorme potenziale di questi materiali moderni aspetta ancora l’introduzione nella zona industriale.

I nanocompositi sono un oggetto interessante e anche alla moda delle ricerche scientifiche in tutto il mondo. Di solito, nella maggior parte dei casi, l’enorme potenziale di questi materiali moderni aspetta ancora l’introduzione nella zona industriale.

Il nostro cliente - Spółdzielnia Pracy Chemiczno-Wytwórcza „SPOIWO” [Cooperativa di Lavoro di Chimica e Lavorazione] di Radom ha avviato la linea industriale di grandi dimensioni dell’azienda ZAMAK MERCATOR ossia la linea per l’estrusione e la vulcanizzazione dei profili di gomma espansa, una parte del progetto “Introduzione nell'attività dell’azienda della tecnologia proecologica di fabbricazione di nanocompositi elastomerici con il metodo della vulcanizzazione” nell’ambito del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale. L’innovativo progetto della cooperativa SPOIWO ha ottenuto alte note nell’ambito dell’introduzione delle tecnologie dei nanocompositi elastomerici.

I materiali di alta classe di gomma espansa sono particolarmente esigenti nella lavorazione. Le linee di produzione dell’azienda ZAMAK MERCATOR permettono di soddisfare le rigorose esigenze attinenti la qualità della superficie, la vulcanizzazione e la geometria del profilo nell’intera sezione.

La linea fornita è composta di:

  • estrusore monovite per gomma Ø60 con testa di estrusione e rulli di alimentazione,
  • forno shock IR e forno a tunnel IR che assicurano la vulcanizzazione uniforme dei profili di gomma,
  • vasca di raffreddamento con il sistema ecologico del sistema idrico chiuso,
  • tirante cingolato,
  • sistema di misurazione a laser “in time” che controlla la geometria del profilo con l’esattezza dell’altezza fino a 2 μm e della larghezza fino a 20 μm.

Ringraziamo i membri della cooperativa SPOIWO per la fiducia e per aver scelto il maggiore produttore polacco tra le offerte degli altri fabbricanti. Siamo convinti che in questo modo cambiamo insieme l’immagine dell’industria polacca.

Se siete interessati a questo o a un prodotto simile, siete invitati a contattare il Reparto Commerciale.

* I nanocompositi sono i materiali compositi in cui almeno una delle misure del riempitivo è in scala nanometrica (inferiore a 100 nm). Grazie alle piccole dimensioni del riempitore, la superficie dell’interazione con l’ordito è molto più grande che nel caso dei compositi standard, grazie a ciò il materiale riesce ad ottenere le caratteristiche in precedenza irraggiungibili, ad es. i nanocompositi polimerici con resistenza simile all’acciaio.

Contatore: 4461