Calendario
2017

Calendario Zamak Mercator 2017

Egregi Signori,

Ci sentiremmo sicuramente non realizzati al livello affaristico ed intellettuale, se per l’Anno Nuovo 2017 non avessimo preparato le successive schede mensili con le determinate opere che appartengono ai tesori più preziosi e più protetti della Biblioteca Jagellonica di Cracovia.

Presentiamo le selezionate copie delle opere dell’atlante botanico del padre del giardinaggio e del primo micologo al mondo, Carolus Clusius (Charles de l’Ėcluse, Clusius Carolus, 1526–1609) - medico francese e uno dei più brillanti botanici del XVI secolo. Esercitava prevalentemente nei Paesi Bassi. È stato il primo nella storia a creare le descrizioni scientifiche dei generi delle piante. Ha fondato uno dei primi orti botanici in Europa, a Leida.

Libri Picturati è la raccolta creata nell’ex Biblioteca Nazionale Prussiana di Berlino che comprende decine di volumi-album di opere pittoriche, grafiche, disegni e altre tecniche dell’arte illustrativa. Gran parte della collezione si trova dal 1947 nelle riserve della Biblioteca Jagellonica. La raccolta Libri Picturati comprende un insieme di 16 volumi chiamati la collezione di Clusius. Comprende 1142 acquerelli colorati che presentano 1860 esemplari di piante, pesci, insetti e decine di uccelli. Gli originali di questi quadri del XVI secolo, fanno parte delle opere più preziose conservate nella Biblioteca Jagellonica. Clusius assumeva eminenti artisti fiamminghi per la realizzazione degli acquerelli. Come nell’intervista di Jacek Ślusarczyk a “Tygodnik Powszechny” raccontano i ricercatori delle opere di Clusius - i professori dell’Università Jagellonica, Alicja e Bogdan Zemankowie - molte illustrazioni sono state realizzate in particolare da Pieter van der Borcht e Jacob van den Corenhuyse. Gli artisti lavoravano all’esterno, ritraevano dalla natura e Clusius sorvegliava il loro lavoro.

Gli acquerelli presentati si trovano nelle raccolte della Biblioteca Jagellonica, marcati come Libri Picturati [simbolo A 17] e provengono dalle raccolte dell’ex Biblioteca Nazionale Prussiana di Berlino.

Crediamo che il calendario presentato ogni giorno, settimana e mese del 2017 Vi “metterà le ali” nell’agire e negli sforzi annuali e l’uccello presentato donerà ai singoli mesi la simbologia e la misteriosità aspettata.

Vi auguriamo tutto il bene e tanta fortuna nell’Anno Nuovo:

Bogusław Kiszka
Vicepresidente del Consiglio

Piotr Żyznowski
Presidente del Consiglio Sindacale